La Casa provvisoria

casa provvisoria 1Qui a fianco l'ingresso della sede provvisoria della Casa delle Donne che il Comune ha assegnato a TerreMutate alla fine di aprile 2015 e che è stata inaugurata il 7 e 8 novembre. Contemporaneamente, il 29 aprile è stata firmata la convenzione fra il Comune e il provveditorato alle Opere Pubbliche per la realizzazione della Casa delle Donne definitiva. 

Sarà nella ex sede dell'Orfanatrofio, immobile prestigioso che sarà ristrutturato con i 3 milioni di euro della legge ex Carfagna, finalmente recuperati dalla Provincia e dalla Regione e accorpati. Abbiamo partecipato alla definizione del progetto.

cronologia1

E questo è lo spazio esterno, l'appartamento è al piano terra e ha tre ingressi uno dei quali sarà comodo per l'accesso e la privacy delle donne che dovranno rivolgersi al Centro Antiviolenza.

cronologia2

Ecco infine uno scorcio dell'interno, con Anna Tellini e Maria Pia Di Giorgio testimonial... della concretezza degli spazi della Casa provvisoria, il giorno che ci hanno dato le chiavi.

La Casa provvisoria è nel quartiere di San Francesco Torrione a breve distanza dal centro storico.

 

Alcune immagini della Casa dopo i primi anni di attività.  2016 12 02 WA0004                          2016 12 02 WA0001    

2018 07 04 213403
 
2019 12 02 WA0028

terre mutate logo

Associazione Donne TerreMutate – via Angelo Colagrande, 2A - 2B, 67100 L'Aquila – laquiladonne@gmail.com