Cronologia

2014

25 novembre 2014, L'Aquila
Nella giornata simbolo di lotta alla violenza contro le donne, le volontarie del Centro Antiviolenza dell'Aquila sono scese in strada con un sit in nel piazzale di fronte alla sede del Comune dell'Aquila a Villa Gioia, per chiedere risposte certe. Il Centro chiede fondi del Comune per continuare a portare avanti la propria attività, in primis per le consulenze. Da anni l'amministrazione Cialente promette una sede definitiva, ma in questo momento il Centro non ne ha nemmeno una provvisoria: è ospitato infatti, e solo in alcuni giorni della settimana, dal consultorio Aied, senza possibilità di rendersi autonomo.
 
6 novembre 2014
Risposta in Question time nella competente commissione all'Interrogazione della deputata Celeste Costantino (SEL) "Iniziative per l'allocazione dei fondi previsti dal decreto-legge n. 39 del 2009": Il sottosegretario Sesa AMICI risponde all'interrogazione in titolo che pone complessi interrogativi. Ricorda come la norma in questione eluda le disposizioni del piano antiviolenza e nasca in una situazione di particolare emergenza come quella del sisma dell'Aquila. È una situazione che richiede al Governo la necessità di un ulteriore momento istruttorio per capire a livello istituzionale di quale ente sia la competenza dell'erogazione del Fondo. Assicura nel contempo l'interrogante sull'impegno del Governo a risolvere definitivamente la questione con l'elargizione del fondo al centro antiviolenza di cui all'interrogazione in titolo.
 
23 ottobre 2014, L'Aquila
Conferenza stampa: Dove sono i “Fondi Carfagna” sbloccati dalla legge di stabilità 2014? Chi è responsabile della loro gestione e dell’apertura di un tavolo di confronto?. Il comunicato
 
5 settembre 2014, Pescara
ADELANTE Festa Regionale di SEL incontro: I Centri Antiviolenza di L'Aquila e Pescara e l'Associazione Donne TerreMutate incontrano Celeste Costantino deputata SEL
 
27 agosto 2014, L'Aquila
invito ad un incontro da parte della comunità cattolica La Fraternità di Pescara-Penne-Chieti in ritiro a Ofena per sentire dalle donne il racconto del terremoto  
 
5 luglio 2014, L'Aquila 
 
20 giugno 2014, L'Aquila
incontro con le assessore Betty Leone ed Emanuela Di Giovambattista del Comune dell’Aquila. E' stata consegnata la delibazione della Giunta comunale, in cui si legge che l'appartamento di proprietà comunale sito in via Moscardelli n. 13 è assegnato all'associazione TerreMutate e che i relativi atti devono essere predisposti entro il 30 giugno 2014. 
 
10 maggio 2014, Fano
Una mattina mi son svegliato....Resistere ed esistere: incontro con le donne TerreMutate. Organizzato dalle Din di Fano nell'ambito delle manifestazioni per il 25 aprile.
 
3 aprile 2014
In libreria il libro di Barbara Romagnoli Irriverenti e libere. Femminismi nel nuovo millennio, Editori Riuniti. Un libro accurato e approfondito che dà voce ai recenti femminismi in Italia - dal Duemila a oggi - attraverso racconti e cronache di donne impegnate e appassionate. Grazie a un linguaggio versatile, agile ed efficace, l'autrice si rivolge al largo pubblico non solo alle “adette ai lavori” con l'obiettivo di far scoprire quell’universo colorato e multiforme - ricco di entusiasmi e contrasti, pratiche e pensieri, desideri e passioni - che non ha mai smesso di raccontare e raccontarsi. In quell'universo al cap. 13 è narrata L'insistenza di TerreMutate.
 
29-30 marzo 2014, Roma
Incontro “Invito al passo avanti, d’autorità” organizzato  dalla Rete delle Città Vicine, dall’Associazione “Autorità Femminile nella Politica” e da MAG Servizi Verona. A partire dal libro di Annarosa Buttarelli Sovrane si discute sull’autorità femminile al governo “con la speranza” si scrive nell’invito “che la discussione comune dia forza, idee e pratiche alle donne che hanno passione per la politica e agli uomini che non ne possono più di essere ricacciati ogni giorno indietro da altri uomini affamati di potere, di soldi, di corruzione”. 
 
8 marzo 2014, L'Aquila
Donne, padrone della loro vita, protagoniste della società. Questo il titolo di una serie di iniziative messe in campo per la Giornata Internazionale della Donna dagli Assessorati alle Pari Opportunità, alle Politiche Sociali e alle Politiche Culturali dal Comune dell’Aquila, in collaborazione con le associazioni di donne del territorio. La partecipazione di TerreMutate
 
8 marzo 2014, Pescara
Resistere per costruire il futuro: le parole che curano. Incontro con le Donne TerreMutate organizzato al Matta dalle Associazioni Ananke Onlus, Centro di cultura delle donne Margaret Fuller, Gruppo Alhena, Maglab, Mila Donnambiente, Movimentazioni. Modera Maria Rosaria La Morgia.
 
2 marzo 2014, Roma
Assemblea nazionale della SIL Società Italiana delle Letterate alla Casa internazionale delle Donne
 
6 febbraio 2014, Firenze
“58 mesi dopo: incontro con TerreMutate /Laquiladonne” organizzato dal Centro ideazione donna Il Giardino dei Ciliegi e La Società Italiana delle Letterate-Firenze. Introduce Anna Picciolini. Coordina Roberta Mazzanti
 
5 febbraio 2014, Livorno
Incontro promosso dalla Associazione Evelina De Magistris Livorno, in collaborazione con il Comune di Livorno Assessorato alle politiche delle pari opportunità, il Centro Donna Liliana Paoletti Buti Comune di Livorno, con il sostegno della Società Italiana delle Letterate. Dall'invito: Ricostruiremo con TerreMutate il percorso di questi tre anni, anche con l’aiuto di un video e la navigazione del loro sito, e con l’inserto dedicato a L’Aquila nel numero 102 di Leggendaria, significativamente intitolato "Paesaggi violati" . Alla ricerca di azioni politiche e di bellezza
 

terre mutate logo

Associazione Donne TerreMutate – via Angelo Colagrande, 2A - 2B, 67100 L'Aquila – laquiladonne@gmail.com